Ricerca guidata - Progetti

Seleziona un codice di classificazione (secondo lo standard ISO 9999:2016). Per ottenere la lista dei risultati clicca su "cerca"; per scendere al livello inferiore di classificazione clicca sulla descrizione del codice desiderato.

Codice ISO
Descrizione
04
Ausili per l'assistenza di funzioni corporee

Prodotti che servono per monitorare o valutare le condizioni di salute della persona, o per migliorare o sostituire determinate funzioni corporee. Comprendono, ad esempio, prodotti utilizzati nel trattamento medico. Sono esclusi gli strumenti usati esclusivamente da operatori sanitari. Ausili per l'educazione e l'esercizio di abilità, vedi >05. Ausili applicati al corpo per migliorare funzioni neuromuscoloscheletriche o connesse al movimento (ortesi), vedi >06. Tavoli da statica, vedi >053606. Ausili per la funzione visiva, vedi >2203. Ausili per la funzione uditiva, vedi >2206. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per misurare, migliorare, addestrare o sostituire funzione corporee"; si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

05
Ausili per l'apprendimento e l'esercizio di abilità

Prodotti finalizzati a fornire istruzioni che migliorano la capacità e la performance della persona nella attività fisiche, mentali e sociali con l'obiettivo di innalzare la pertecipazione in tutti i domini rilevanti (comunicazione, cura personale, mobilità, cura della casa, lavoro, educazione e tempo libero). Comprendono ad esempio ausili utilizzati in ambito didattico/apprendimento. Comprendono materiali per valutazione e test. Gli ausili che hanno una funzione primaria diversa rispetto all'addestramento ma che possono essere usati anche per tale scopo sono classificati nella classe che meglio caratterizza la loro funzione principale. Ausili per la valutazione e formazione professionale, vedi >2827.

06
Ortesi e protesi

Le ortesi sono dispositivi applicati esternamente al corpo per modificare le caratteristiche strutturali e funzionali degli apparati neuromuscolare e scheletrico. Le protesi sono dispositivi applicati esternamente al corpo per sostituire completamente o parzialmente una sua parte mancante o danneggiata. Sono comprese, ad esempio, le ortesi esterne movimentate dal corpo o da apparati esterni, le protesi, le calzature ortopediche. Sono invece escluse le endoprotesi, che non sono contemplate da questo standard internazionale. NOTA: la traduzione letterale del titolo di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Dispositivi applicati al corpo per supportare le funzioni neuromuscoloscheletriche o relative al movimento (ortesi) o per sostituire strutture anatomiche (protesi)"; si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

09
Ausili per la cura personale

Prodotti per facilitare le attività di cura personale quotidiana, come lavarsi e asciugarsi, prendersi cura del proprio corpo e delle sue parti, vestirlo e proteggerlo. Comprendono, ad esempio, gli ausili per vestirsi e svestirsi, per la protezione del corpo, per l'igiene personale, per la cura delle tracheostomie, delle stomie e dell'incontinenza, e per le attività sessuali. Ausili per mangiare e bere, vedi >1509. NOTA: La traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per le attività di cura personale e la partecipazione nella cura personale"; si è preferito utilizzare in questa sede una traduzione semplificata per maggior chiarezza.

12
Ausili la mobilità personale

Prodotti per migliorare o sostituire la capacità di muoversi in spazi interni o esterni, di spostarsi da un posto all'altro o di utilizzare mezzi privati o pubblici di transporto. Ausili applicati al corpo per migliorare funzioni motorie (ortesi) o per sostituire strutture anatomiche (protesi), vedi >06. Mobilia, impianti e ausili per facilitare attività in spazi costruiti interni ed esterni, vedi >18. Ausili per controllare, trasportare, spostare e manovrare oggetti o dispositivi, vedi>24. Ausili per movimentare oggetti nell'ambiente di lavoro, vedi >2806. NOTA: la traduzione letterale del titolo di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per attività e partecipazione riguardanti la mobilità personale e al trasporto"; si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

15
Ausili per le attività domestiche

Ausili destinati a sostenere o sostituire la capacità di una persona di svolgere le azioni e compiti domestici quotidiani, tra cui il procurarsi un posto dove vivere, cibo, vestiti e altre necessità, la pulizia e la manutenzione della casa, la cura degli oggetti domestici propri e degli altri e l'assistenza ad altri. Sono compresi, ad esempio, gli ausili per mangiare e bere. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per le attività domestiche e la partecipazione nella vita domestica". Si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

18
Mobilia, impianti e arredi

Mobili e altri prodotti che possono essere messi, incorporati o altrimenti, aggiunti all'ambiente costruito, per facilitare il movimento e il posizionamento, incluse l'entrata e l'uscita, all'interno di aree costruite per l'uso pubblico e privato. Sono inclusi, ad esempio, prodotti per sedersi, alzarsi in piedi e stare stesi. Rotelle per mobilia, vedi >243606. Ausili per il miglioramento dell'ambiente, vedi >2703. Mobilia e elementi di arredo per la postazione di lavoro, vedi >2803. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Mobilia, impianti e altri ausili per facilitare le attività nell'ambiente costruito interno ed esterno". Si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

22
Ausili per la comunicazione e la gestione dell'informazione

Ausili che sostengono o sostituiscono la capacità la persona di ricevere, inviare, produrre o elaborare informazioni secondo varie modalità: nella comunicazione verbale, per segni o simbolica; nella ricezione e produzione di messaggi; nel sostenere una conversazione; nell'utilizzo di ausili e tecniche per la comunicazione. Comprendono, ad esempio, i dispositivi per vedere, sentire, leggere, scrivere e telefonare, i dispositivi di segnalazione e allarme, le tecnologie informatiche. Ausili per la gestione del lavoro d'ufficio, per l'archiviazione e la gestione delle informazioni nell'ambito lavorativo>2821.

24
Ausili per la manovra di oggetti o dispositivi

Ausili per facilitare l'esecuzione di compiti che comportano la movimentazione o la manipolazione di oggetti. Ausili per trasportare oggetti nell'ambiente di lavoro, vedi >2806. Ausili per sollevare e spostare oggetti nell'ambiente di lavoro, vedi >2809. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per controllare, trasportare, spostare e manovrare oggetti o dispositivi". Si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

27
Ausili per il controllo delle condizioni ambientali

Prodotti per controllare e modificare specifici elementi dell'ambiente fisico, o per misurare condizioni e componenti dell'ambiente fisico o naturale. Mobilia (es. sedie, letti, tavoli) o elementi costruttivi (es. impianti elettrici o idraulici, apriporte, armadi), vedi >18. Ausili per le attività lavorative e la partecipazione nel lavoro, vedi >28. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per controllare, adattare o misurare elementi ambientali". Si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

28
Ausili per le attività lavorative

Ausili per aiutare la persona in vari aspetti della professione, dell'occupazione e dell'attività lavorativa in generale, compresa la formazione professionale. Comprendono, ad esempio, macchine, dispositivi, veicoli, strumenti, hardware e software, attrezzature per ufficio e produzione; arredi, attrezzature e materiali per la valutazione professionale e la formazione professionale. Sono esclusi i prodotti che vengono utilizzati principalmente al di fuori dell'ambiente di lavoro. Ausili per l’esercizio di abilità, vedi >05. Ausili per le attività e la partecipazione relative alla mobilità personale e al trasporto, vedi > 12. Mobilia, impianti e ausili per facilitare le attività nell'ambiente costruito interno ed esterno, vedi >18. Ausili per la comunicazione e la gestione dell'informazione, vedi >22. NOTA: la traduzione letterale del titolo originale di questa classe secondo la norma ISO 9999:2016 è "Ausili per attività lavorative e per la partecipazione nel lavoro". Si è preferito utilizzare qui un titolo semplificato per maggior chiarezza.

30
Ausili per le attività ricreative

Prodotti destinati a facilitare la partecipazione di una persona in qualsiasi forma di gioco, sport , hobby o altre forme di ricreazione e tempo libero. Attrezzature per il movimento, per l'esercizio dell'equilibrio e della forza, compresa l'attrezzatura per il fitness e l'esercizio fisico, vedi >0448