EASTIN, il Portale Europeo degli ausili tecnici per le persone con disabilità

La più ampia e coordinata rete di informazione sulle tecnologie al servizio delle persone con disabilità, basata sulle banche dati nazionali più conosciute e affidabili in Europa.

La rete EASTIN si fonda sull’esperienza e sulle competenze maturate da Istituzioni impegnate da decenni nel campo delle tecnologie assistive in vari Paesi europei, ciascuna delle quali gestisce un sistema informativo a livello Nazionale. Grazie ad un intenso lavoro durato vari anni, esse sono riuscite nell’intento di armonizzare i contenuti dei propri database secondo requisiti condivisi, integrandoli in un’unico Portale multilingue accessibile in tutte le lingue dell'Unione Europea.

Consultando il Portale EASTIN potrai farti un'idea delle innumerevoli soluzioni possibili ai vari problemi che una persona con disabilità - come pure una persona anziana con difficoltà fisiche poste dall'età avanzata - può incontrare nella vita quotidiana. Potrai confrontare i vari prodotti esistenti sul mercato, conoscere le aziende che li producono e li commercializzano, trovare ulteriori informazioni utili a decidere quale sia la soluzione più efficace, appropriata e concretamente fattibile.

Questo portale potrà esserti utile sia nel caso tu stia cercando una soluzione ad uno specifico problema di autonomia o di assistenza - per te stesso, o per un tuo familiare, oppure per una persona della quale ti stai occupando in qualità di operatore professionale (medico, terapista, insegnante, tecnico, educatore ecc.) - sia nel caso tu abbia bisogno di fare delle analisi dell'offerta del mercato per scopi industriali, didattici, di ricerca scientifica o di sviluppo di politiche socio-sanitarie.

Se hai bisogno di informazioni sugli ausili tecnici disponibili sul mercato europeo, vai alla sezione "Ausili". I prodotti possono essere ricercati scorrendone la classificazione, oppure per parole chiave, oppure specificando il loro nome commerciale o il nome del loro produttore. Volendo, è possibile limitare la ricerca può essere limitata ai prodotti più recenti; è anche possibile effettuare ricerche avanzate combinando vari parametri di ricerca o specificando le caratteristiche tecniche del prodotto desiderato..

Se hai bisogno di informazioni sulle aziende produttrici o fornitrici di ausili, o su progetti o servizi esistenti nel settore, vai alla sezione "Organizzazioni".

Se hai bisogno di altre informazioni quali esperienze d'uso di ausili, idee su come risolvere determinati problemi o articoli che forniscano utili indicazioni, vai alla sezione "Biblioteca". In essa potrai trovare "articoli" (monografie che trattano determinati argomenti, quali ad esempio indicazioni per la scelta e l'uso di determinate categorie di ausili), "risposte a domande frequenti" (in gergo "FAQ", ossia brevi testi che rispondono a specifici quesiti), "esperienze o casi di studio" (articoli che descrivono come determinati problemi sono stati concretamente risolti in casi individuali), "idee" (brevi descrizioni di particolari problemi con relative ipotesi di soluzione) ecc...

Se hai bisogno di porre domande ad una delle organizzazioni che partecipano alla rete Eastin, vai alla sezione "Informazioni".

Se sei un produttore di ausili e desideri che un tuo nuovo ausilio venga recensito nei database di Eastin, vai alla sezione "Segnala nuovo ausilio".

Infine: la sezione "Documenti" contiene materiale informativo su EASTIN pubblicamente scaricabile, mentre le sezione "Chi siamo" fornisce i dati di contatto dei partner dell'Associazione EASTIN e delle organizzazioni che fungono da "Contatto Nazionale" negli altri Paesi dell'Unione Europea che attualmente non hanno partner EASTIN.

Nel 2008 EASTIN è stato insignito di due importanti riconoscimenti: il premio "Ideenpark Gesundheitswirtschaft" (assegnato dal Giornale tedesco Financial Times Deutschland) e il premio "PKM 360° Giorgio Sacerdoti Award" (assegnato dall'Associazione Italiana per l'Informatica). Entrambi i premi hanno riconosciuto in EASTIN un esempio eccellente ed unico di gestione informatizzata della conoscenza nel settore socio-sanitario, che oltre a ad essere una preziosa fonte di informazione per tutti i cittadini europei sta contribuendo significativamente allo sviluppo dell'industria e del mercato degli ausili. Nell'agosto 2011 è stata pubblicata una nuova release del Portale EASTIN, completamente reingegnerizzata con tecnologie di punta al fine di ottimizzarne le prestazioni tecniche e le capacità linguistiche.

Ora il sito è in grado di operare in tutte le lingue dell'Unione Europea, restituendo le informazioni nella lingua scelta dall'utente anche per documenti memorizzati in lingue differenti nei vari database di EASTIN. Nel caso tali documenti contengano anche informazioni in testo libero, queste vengono automaticamente tradotte in inglese.

Cosa sono i codici ISO

COSA SONO I CODICI ISO

Il metodo più diffuso a livello internazionale per classificare le tecnologie assistive - o ausili - è lo standard ISO 9999. Tutti i prodotti e le informazioni addizionali presenti in EASTIN sono classificati secondo questo standard.

Lo standard ISO 9999 è un sistema classificatorio a tre livelli che raccoglie i prodotti innanzitutto in "CLASSI" (ad es: mobilità, comunicazione, ricreazione, ecc.), quindi in "SOTTOCLASSI" (ad es. per la classe "mobilità": carrozzine motorizzate, adattamenti di automobili, ecc.) e infine in "DIVISIONI" (ad es. per la sottoclasse "carrozzine motorizzate": carrozzine elettroniche con sterzo manuale, carrozzine elettroniche con sterzo motorizzato, ecc.). Ogni voce di classificazione porta un codice numerico: ad esempio la voce "carrozzine elettroniche con sterzo motorizzato" porta il codice 12.23.06, ove le prime due cifre indicano la classe 12 "Ausili per la mobilità personale", le seguenti due cifre indicano la sottoclasse 12.23 "Carrozzine motorizzate" e le ultime due cifre indicano questa specifica divisione.

Se non hai ancora familiarità con la classificazione ISO 9999, ti consigliamo di prenderti qualche minuto per esaminarla e capirne la struttura: ti sarà di grande utilità per ogni tua successiva esplorazione del mondo delle tecnologie assistive. Il metodo migliore è andare alla sezione "Ausili", cliccare su "Ricerca guidata tramite codici di classificazione ISO, e navigare liberamente attraverso le varie classi, sottoclassi e divisioni per capire quali tipi di ausilio sono annoverati tra le varie voci.

Per concludere, vale la pena ricordare che lo standard ISO 9999 è soggetto a continue revisioni, seguendo le normali regole stabilite dall'Organizzazione Internazionale degli Standard (ISO) per la manutenzione delle normative tecniche. Il Portale EASTIN e tutti i Portali nazionali ad esso collegati sono aggiornati all'ultima versione, pubblicata nel 2016 (ISO 9999:2016). In essa il concetto di ausilio è stato ridefinito come segue: "...Qualsiasi prodotto (dispositivi, apparecchiature, strumenti, software ecc.), di produzione specializzata o di comune commercio, utilizzato da (o per) persone con disabilità per finalità di 1) miglioramento della partecipazione; 2) protezione, sostegno, sviluppo, controllo o sostituzione di strutture corporee, funzioni corporee o attività; 3) prevenzione di menomazioni, limitazioni nelle attività, o ostacoli alla partecipazione...".